Prenota il tuo soggiorno!






Riviera

Dai lidi ferraresi alle spiagge romagnole

Una spiaggia lunga 110 chilometri, dolcemente digradante verso il mare, da cui si può godere di splendide albe, vigilata da un esercito di 800 bagnini e su cui si affacciano oltre 1.400 stabilimenti balneari, veri e propri salotti “full optional” vista mare. E, alle spalle, parchi divertimento, ristoranti, discoteche, musei curiosi, dolci colline e suggestivi borghi. E’ la cartolina della Riviera Romagnola, la spiaggia degli italiani per antonomasia. Tutto ha avuto inizio a Rimini nel 1843, con la nascita del primo stabilimento balneare che di fatto ha inaugurato la “belle epoque” turistica del Mar Adriatico. Da allora la Riviera è cresciuta e si è imposta come uno dei distretti balneari più all’avanguardia d’Europa, grazie alla sua offerta per tutta la famiglia. La vacanza attiva è di casa negli attrezzatissimi stabilimenti balneari, mentre tra Ravenna e Cattolica si sviluppa la Riviera dei Parchi, il più grande distretto di parchi divertimento d’Europa, che conta parchi a tema, acquatici e naturalistici. L’offerta ricettiva, che oltre agli alberghi è ricca di campeggi attrezzati, bed & breakfast e agriturismi nell’immediato entroterra, è in grado di soddisfare l’esigenza di ogni ospite. Nei ristoranti vista mare e nelle osterie della Riviera la cucina marinara è la regina assoluta delle tavole, mentre negli oltre tremila chioschi disseminati lungo le strade si può gustare la migliore piadina, il “fast food” dei romagnoli. E lungo tutto l’anno, sono migliaia gli eventi da non perdere, dal Ravenna Festival al Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini di MotoGP, dalla Notte Rosa al Buskers Festival a Ferrara e Comacchio.
Dove dormire
SCOPRI GLI HOTEL
Cosa fare
Le migliori strutture per le tue vacanze in Emilia Romagna
direttamente nella tua email!
Hai bisogno d’aiuto?
Emilia Romagna: terra da scoprire!
Seguici:

Emiliaromagnawelcome.com - Tutti i diritti riservati - P.IVA 02540800394
Credits TITANKA! Spa © 2016